I lettori chiedono: Quanto Tempo Prima Traghetto?

Quanto tempo prima per imbarco traghetto Sardegna?

I passeggeri senza veicolo devono presentarsi all’ imbarco 30 minuti prima della partenza. I passeggeri con veicolo devono presentarsi all’ imbarco almeno 1 ora prima della partenza del traghetto.

Quanto tempo ci vuole per sbarcare dal traghetto?

Pax out: perché si deve lasciare la cabina un’ora prima Vale a dire che arrivano in un porto, sbarcano i passeggeri, riassettano la nave, accolgono i passeggeri che compiono il viaggio in direzione opposta, e ripartono. Tutte queste fasi si devono tassativamente completare in un tempo ristretto, all’incirca tre ore.

Cosa non si può portare in traghetto?

Sui traghetti è possibile portare soltanto effetti personali, come indumenti, smartphone, computer. Sono assolutamente vietati articoli pericolosi, come sostanze potenzialmente nocive.

Cosa succede se perdo il traghetto?

In caso di ritardo, occorre presentarsi presso la biglietteria della compagnia di navigazione, e far presente che ha perso il traghetto prenotato. A discrezione della compagnia di navigazione le verrà indicata la possibilità di imbarco sulla nave successiva con disponibilità garage, dove è possibile riproteggerla.

Cosa fare prima di imbarcarsi per la Sardegna?

Trasporto per la Sardegna Vi informiamo che dal 16/06/2021, per l’ imbarco sarà sufficiente presentarsi con il biglietto e documento d’identità. Le ordinanze non sono state prorogate, pertanto, non è più necessario sottoporsi al tampone, aver effettuato il vaccino e registrarsi sulla piattaforma della Regione.

You might be interested:  Quanto Impiega Il Traghetto Da Villa San Giovanni A Messina?

Quante ore prima imbarco Tirrenia?

1) Quanto tempo prima devo presentarmi all’ imbarco? Il tempo limite di presentazione è di 30 minuti per passeggeri senza veicolo al seguito e di 90 minuti per passeggeri con veicoli al seguito (Porto di Genova almeno 2 ore prima ).

Come ci si imbarca su un traghetto?

Imbarco sul traghetto Le principali compagnie marittime utilizzano il check-in sotto bordo: ciò vuol dire che sarà sufficiente arrivare sul piazzale antistante il traghetto e mettersi ordinatamente in fila secondo quant disposto dagli addetti agli imbarchi.

Quanto tempo prima bisogna arrivare al traghetto per l’Elba?

Occorre presentarsi all’imbarco almeno un’ora prima dell’orario di partenza del traghetto prenotato per chi viaggia con veicolo, e almeno mezz’ora prima per i passeggeri a piedi.

Come prendere traghetto Piombino?

L’imbarco sul traghetto È comunque molto semplice: all’arrivo a Piombino troverete ben indicata la direzione per il porto e la direzione da prendere per i moli. Utilizzando il navigatore satellitare come destinazione finale impostate Piazzale Premuda.

Cosa portare in viaggio in nave?

Cosa Portare?

  • Farmaci contro il mal di mare: prevenire è meglio che curare!
  • Documenti di viaggio: ovviamente non potete dimenticarvi dei vostri documenti di viaggio;
  • Libro: non dimenticate la compagnia di un buon libro;
  • Mascherina: se non avete il posto in cabina, la mascherina anti luce è d’obbligo;

Dove si mettono le valigie sul traghetto?

Il bagaglio dovrà essere imbarcato correttamente chiuso e il passeggero potrà riporlo nelle apposite aree indicate o potrà tenerlo con sé avendo cura che non occupi ulteriori posti destinati ad altri passeggeri, che non intralci i corridoi e che sia sistemato in modo stabile.

You might be interested:  Risposta rapida: Da Dove Parte Il Traghetto Per Capri?

Cosa indossare in traghetto?

Cos’è consigliabile indossare per viaggiare in traghetto? Sul traghetto potresti avere freddo a causa dell’aria condizionata. È quindi consigliabile avere dietro qualche indumento in più, specialmente se la traversata è lunga o se si viaggia con bambini. In generale è bene indossare indumenti e scarpe comode.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *